(+39) 329 62 91 069 Piazzale Aldo Moro, 3 • c/o PalaRiviera • San Benedetto del Tronto (AP)
17
Giu

La storia di Raffaele: dalla Calabria al Ristorante Zunica 1880 grazie ad Accademia Chefs

Raffaele lascia la Calabria e si iscrive ad Accademia Chefs per acquisire professionalità in cucina. Dopo aver ottenuto l’Attestato di Qualifica di Chef, inizia a lavorare da Zunica 1880, il ristorante di Alta Cucina a Civitella del Tronto dove la tradizione incontra la creatività.

Ciao Raffaele, come mai hai scelto di seguire un percorso professionale ad Accademia Chefs?

Dopo aver frequentato l’Istituto Alberghiero ho deciso di acquisire delle competenze professionali che mi permettessero di trasformare la mia passione in un mestiere. Così mi sono messo sul web alla ricerca di una scuola di cucina che sapesse trasmettermi le conoscenze di cui avevo bisogno e ho scelto Accademia Chefs perché mi è sembrata la più completa che rilasciasse l’Attestato di Qualifica, con laboratori ben attrezzati, docenti competenti e altamente qualificati e con un rapporto qualità prezzo ottimo. Insomma ho trovato la scuola che faceva proprio al caso mio, così sono partito dalla Calabria e mi sono trasferito a San Benedetto del Tronto, dove ho frequentato prima il Corso Chef e poi quello Chef Gourmet.

Cosa ti ha lasciato Accademia Chefs?

Tutto ciò che mi mancava a partire dalla conoscenza delle materie prime e il relativo utilizzo in cucina, al mondo della panificazione, la cucina molecolare, la cucina vegana e vegetariana, la disciplina, le nuove tecniche di cottura e tanto altro. Insomma tutte conoscenze e competenze professionali che mi hanno lasciato una certa padronanza nell’ambiente della cucina.

Dal punto di vista umano ho trovato ad Accademia Chefs un clima famigliare dove i rapporti umani vengono messi al primo posto e dove ogni allievo viene considerato come persona e non come un numero. Sono rimasto così affezionato allo staff della Scuola che proprio a Pasqua ho spedito loro un uovo di cioccolato realizzato da me.

Quali opportunità hai avuto dopo aver frequentato i corsi?

Dopo aver terminato i corsi ho avuto la grande opportunità di svolgere lo stage in un ristorante di Alta Cucina convenzionato con Accademia Chefs, ovvero il Ristorante Zunica 1880 a Civitella del Tronto (TE), uno dei migliori ristoranti abruzzesi che si caratterizza per una cucina gourmet in cui le ricette della tradizione abruzzese si fondono con la creatività di tutta la brigata a capo dello storico Chef Sabatino Lattanzi, ex allievo di Massimo Bottura. E dopo il periodo di stage Daniele Zunica mi ha confermato per la stagione corrente. Una bella soddisfazione, e ovviamente ho accettato perché so che professionalmente posso crescere ancora di più.

Quali sono i tuoi obiettivi?

Per ora sicuramente fare esperienza il più possibile; ho 21 anni e ho ancora tanto da imparare. A lungo termine ho il sogno di aprire una mia attività legata al settore ristorazione che non sia soltanto un ristorante ma anche un laboratorio, per esempio un laboratorio di panificazione, che è il settore che mi appassiona di più e che vorrei approfondire.

Cosa consigli a una persona che vuole intraprendere la tua strada?

Di non smettere mai di essere curiosi e avere la voglia di imparare. Sperimentare, essere umili, acquisire professionalità, inventare e sapersi reinventare. Questo è il mantra di cui ho fatto tesoro a partire dai preziosi insegnamenti sia dei docenti di Accademia Chefs sia della brigata del Ristorante Zunica con cui ho l’opportunità di lavorare.

Se vuoi scoprire di più sul percorso professionale di Raffaele vai link https://redirect.is/d8fucf7 

Condividi l'articolo!

CHIAMACI, OPPURE VIENI A TROVARCI!

Chiamaci al numero di segreteria +39 329 62 91 069, oppure vieni a trovarci. Ti aspettiamo!

×