(+39) 329 62 91 069 Piazzale Aldo Moro, 3 • c/o PalaRiviera • San Benedetto del Tronto (AP)
13
Lug

“Vitanova” per l’alta cucina a Civitanova con gli chef Mosca e Caranti

In nomen omen, avrebbero detto i latini: nel proprio nome ognuno porta la propria sorte. E “VITANOVA” il locale che gli chef Andrea Mosca e Debora Caranti inaugurato sabato 11 luglio, sembra davvero esserne un esempio perfetto. Anche se il nome era stato scelto prima del Coronavirus, infatti, non potrebbe essere più indicativo di quello che tutti speriamo di avere dopo il dramma della pandemia.

E noi siamo particolarmente vicini alla coppia creativa al timone di questo locale incantevole, dove l’unione tra altissima cucina e location di prestigio hanno restituito alla città di Civitanova Marche una vera perla, perché si sono conosciuti proprio in Accademia!

Nel 2015 infatti, Debora Caranti si iscrive al corso di Aiuto Cuoco 7 di Accademia Chefs, dove tra gli insegnanti e in commissione d’esame figura Andrea Mosca, giovane ma già affermato chef patron del ristorante Marili di Grottammare. Debora Caranti frequenta quindi il corso ed effettua lo stage proprio presso il Maril, dove resterà per tre anni passando da stagista ad aiuto cuoco a sous chef di Mosca. Usciranno insieme dal Marili per aprire appunto a Civitanova un nuovo locale, rispondendo ad un bando di gara emesso dal Comune di Civitanova Marche per il Lido.

E Vitanova è una nuova opportunità per Civitanova, per conoscere l’abilità dei giovani chef ma anche per ridare vita e smalto alla palazzina del Lido, per farla ritornare luogo di aggregazione come era nella sua originaria progettazione. E nuova vita avranno le verdure dell’orto curato personalmente dallo chef Mosca materie prime che diventano nuova cosa nel piatto dei clienti.

La natura è anche parte integrante del progetto architettonico. Ci saranno molto verde e molte piante sui quattro livelli dello stabile: dal seminterrato si sale al piano terra, dove per il momento ci saranno una trentina di coperti, cui si aggiunge il soppalco con altre decine di tavoli e poi la suggestiva terrazza, che nei piani della proprietà dovrebbe essere destinata a eventi particolari. Per ora si parte con apertura tutti i giorni alle 18 con aperitivo prima (sfruttando anche gli spazi all’aperto) e cena poi, ma l’obiettivo è quello di ampliare progressivamente il ventaglio dell’offerta con pranzi e colazioni sempre all’insegna della ricerca e della qualità. Il pesce fresco sarà il punto di forza della proposta di Vitanova, ma anche la carne avrà il suo spazio.

Anche lo staff al fianco del duo Mosca-Caranti sarà di altissimo livello, che si compone di maitre di sala, sommelier e un barman dalla grande storia, quel Marco Pompili che ha fatto la fortuna dello storico Caffè Meletti di Ascoli Piceno.

Siamo convinti che il Vitanova possa davvero fare la differenza nel panorama culinario della regione. A loro va il nostro in bocca al lupo!

CHIAMACI, OPPURE VIENI A TROVARCI!

Chiamaci al numero di segreteria +39 329 62 91 069, oppure vieni a trovarci. Ti aspettiamo!

×