(+39) 329 62 91 069 Piazzale Aldo Moro, 3 • c/o PalaRiviera • San Benedetto del Tronto (AP)
20
Ott

Mario Talao, da Accademia Chefs al Tiglio di Montemonaco

Mario Talao ha trovato in Accademia Chefs la scuola ideale per incanalare la sua passione per la cucina: giovanissimo è diventato chef e ha realizzato il suo sogno lavorando in un ristorante gourmet.

Mario, come mai hai scelto di seguire un percorso professionale ad Accademia Chefs?

Vengo da un paesino della Calabria e ho frequentato l’istituto alberghiero, ho deciso di seguire un corso di Alta Cucina perché sentivo l’esigenza di crescere professionalmente e prendere un attestato di qualifica. All’inizio avevo pensato di andare a Parma, ma poi ho trovato Accademia Chefs che mi permetteva di realizzare il mio progetto con una serie di vantaggi per la logistica e mi sono iscritto. La scuola si presenta con dei laboratori all’altezza di tutte le esigenze, i docenti sono competenti e qualificati. Ho frequentato la XXIII edizione del corso Cuoco.

Cosa ti ha lasciato Accademia Chefs?

Questa esperienza è stata una delle cose più belle che abbia fatto perché è scattata una scintilla. L’incontro con i docenti di Accademia Chefs e il lavoro con i colleghi mi ha permesso di conoscere le tecniche, le materie prime, le lavorazioni: la continua voglia di innovazione è fondamentale per poter lavorare in questo settore.

Quali opportunità hai avuto dopo aver frequentato i corsi?

Il valore aggiunto di questo percorso è stato non avere nessuna difficoltà ad entrare nel mondo del lavoro: quest’estate ho iniziato lo stage di fine corso Cuoco presso il ristorante gourmet Il Tiglio a Montemonaco nelle Marche e mi sono trovato pronto! Questo è un momento fondamentale di tutto il percorso formativo perché si passa dalla scuola ad un reale ambiente di lavoro: tutto ciò che avevo imparato in Accademia Chefs è stato prezioso e non mi sono trovato mai in difficoltà nel rispondere alle esigenze del ristorante guidato dallo chef Enrico Mazzaroni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Il Tiglio Ristorante (@iltiglioristorante)

Cosa consiglia Mario Talao a una persona che vuole intraprendere la tua strada?

Consiglio di raccogliere tutta la passione e mettersi nelle mani di docenti esperti come Valerio Giovannozzi e Massimo Polidori che mi hanno guidato nel percorso di formazione in Accademia Chefs: è grazie a loro che sono cresciuto a livello personale perché con la disciplina e la professionalità che ho trovato sono riuscito a fare davvero un salto.

Condividi l'articolo!

CHIAMACI, OPPURE VIENI A TROVARCI!

Chiamaci al numero di segreteria +39 329 62 91 069, oppure vieni a trovarci. Ti aspettiamo!

×