(+39) 329 62 91 069 Piazzale Aldo Moro, 3 • c/o PalaRiviera • San Benedetto del Tronto (AP)
20
Lug

La storia di Andrea Romantini, tra i primi allievi di Accademia Chefs

Andrea Romantini, giovane promessa della cucina, ha scelto Accademia Chefs quando era una scuola “appena nata”: grazie ad essa è iniziata la sua avventura nel mondo del food. Noi l’abbiamo intervistato.

Andrea, dicci di te: chi sei e cosa ti ha spinto ad entrare nel mondo del food? È sempre stato questo il tuo sogno o hai cambiato obbiettivo nel tempo?

La mia esperienza nel mondo della ristorazione è nata dopo la maturità, mi sono diplomato come geometra ma ho capito subito che non era la mia strada, così sono arrivato nella ristorazione all’inizio quasi come ripiego. La mia vera esperienza è stata al ristorante Marilì di Andrea Mosca: è stato lui che mi ha fatto appassionare a questo lavoro. Successivamente sono andato a lavorare all’ Antico Caffe Soriano dove mi sono appasszionato alla preparazione del sushi, arte tutt’altro che semplice. Dopo questa esperienza sono andato a lavorare come aiuto cuoco a Villa Cicchi, qui ho imparato come lavorare e toccare con mano la gestione di cerimonie, banchetti e tante ore di lavoro. Dopo quest’esperienza sono andato a lavorare al panificio Ciarrocchi: un mondo del tutto nuovo quindi, fatto di pane, pizza, pasticceria e cioccolateria. Più tardi ho iniziai a lavorare in un nuovo ristorante di sushi l’Haru Sushi Garage.

L’Haru Sushi Garage è un locale molto apprezzato a San Benedetto del Tronto: quali sono i suoi punti di forza

Sono sicuramente l’eccellente qualità dei prodotti utilizzati e lo staff, un gruppo di amici perfettamente organizzato ma anche piacevolmente allegro,  con cui si arriva ogni giorno a fine servizio.

Come hai vissuto il periodo del lockdown?

È stato un periodo difficile per tutti, ne ho approfittato per dedicarmi alla mia famiglia e dare alcuni esami che mi mancavano all’università, entro fine anno riuscirò a laurearmi, questo per una soddisfazione personale. Ovviamente il mio obiettivo è quello di dedicarmi totalmente al mestiere di cuoco.

Parliamo di formazione: sei un ex allievo di Accademia Chefs. Ci racconti la tua esperienza?

Tramite Facebook ho visto il post di una scuola di cucina, che era Accademia Chefs, scuola di alta formazione con cuochi altrettanto qualificati. Ho partecipato al corso “aiuto cuoco 10” e ho fatto anche il corso di sushi. La scuola era “giovane” ma sin da subito dava l’opportunità a tutti di entrare nel mondo della ristorazione ben preparati e qualificati.

Che diresti ad un ragazzo che vuole intraprendere la tua strada?

Ad un ragazzo che vuole intraprendere la mia strada gli direi che la vita del cuoco è fatta di tanti sacrifici ma se fatta con passione porta ad avere tante soddisfazioni.

 

CHIAMACI, OPPURE VIENI A TROVARCI!

Chiamaci al numero di segreteria +39 329 62 91 069, oppure vieni a trovarci. Ti aspettiamo!

×